Metapsicologia, Psicoterapia, Riflessioni

Spigolature sul Pensiero

Fisica quantistica

Tra le molte cose insegnate dai saggi che ancor oggi propongono questa visione millenaria nell’arcipelago del Pacifico, c’è il concetto che ognuno vive in una realtà che è la rappresentazione esatta delle proprie convinzioni (noi diremmo inconsce) della propria mente. Nella visione Kahuna non si tratta di un modo di dire ma di una realtà estremamente concreta. Ciò di cui siamo fermamente convinti non solo influenza ma determina concretamente il mondo in cui viviamo, per cui sarebbe possibile affermare che ogni essere umano vive in una realtà diversa da quella di chiunque altro. Questo concetto spiega e conferma il concetto, per esempio di pensiero positivo, il successo di alcune tecniche “magiche” o paranormali, ecc.

La fisica quantistica afferma che a partire dagli stadi più infinitesimali, l’energia sceglie in un istante se e come manifestarsi come materia solo in presenza di un osservatore esterno.

Tutto questo ci porta all’effetto placebo: la possibilità e l’efficacia di una medicina o una terapia sia influenzata dalla fiducia profonda di chi la utilizza. il termine “placebo” viene utilizzato comunemente con una modalità spesso denigratoria: dire che qualcosa è un placebo e un po’ come affermare che realtà non serve a niente.

E se invece… come affermano i Kahuna in molte altre discipline dell’antichità l’efficacia di un sistema terapeutico dipendesse quasi esclusivamente dall’effetto placebo, cioè la profonda convinzione da parte di chi vi fa ricorso nella sua efficacia stimolasse nel “paziente” quelle risorse di autoguarigione che, viene ancora i Kahuna, rimodellano la realtà rendendo inutile superata la malattia o il sintomo.

Una vera e reale guarigione non può prescindere da una mutata consapevolezza nell’affrontare la propria vita, e al tempo stesso crescere significa inevitabilmente togliere il motivo di esistere alla quasi totalità dei sintomi con i quali il corpo e la mente segnalano il loro disagio.

(da : “Guarire è crescere” blog per il cambiamento)

Pensare che la psicanalisi l’ha sempre detto…

1 thought on “Spigolature sul Pensiero”

Rispondi