Life counseling, Psicologia

Proiezioni e buoni consigli

E’ abbastanza diffuso ormai utilizzare diversi termini psicologici nel linguaggi1linguaggio corrente, anche da parte di persone che non sono esperte in materia. Il che è un bene, perché la diffusione della cultura psicologica ci rende attenti a tanti aspetti di noi e delle nostre relazioni che non sono stati sempre osservati con la giusta attenzione. Tuttavia è sempre bene andare più a fondo nella conoscenza dei significati, che diversamente  rischiano di perdersi o di essere distorti, e quindi di privarci del loro patrimonio di conoscenza e di utilità.

Un esempio felice è il termine “paranoia”, utilizzato abbastanza appropriatamente anche se applicato in forma più quotidiana e innocua di quanto volesse significare originariamente. Un esempio infelice è il termine “depressione”, che finisce per indicare tutti i sentimenti e gli stati d’animo dolorosi , dalla tristezza alla stanchezza,  che invece con la depressione hanno pochissimo a che fare. Continue reading “Proiezioni e buoni consigli”

Life counseling, Psicologia, Riflessioni

Governare la vita

“So cosa doveri fare, ma non so come farlo”

“So cosa dovrei fare, ma ho paura di farlo”

C’è relazione, a volte identità tra queste due frasi. Perché il cervello mette le sue remore conservatrici, attiva le paure di perdita e di incertezza proprie del cambiamento, e quindi ostacola i processi di evoluzione. Questo aspetto conservativo ha però la sua ragione e spesso la sua necessità: si esprime a livello psicologico il binomio conservazione/innovazione proprio della vita e delle sue leggi di espressione ed evoluzione. Non è corretto – né fruttuoso – quindi, osteggiare e recriminare sulle nostre resistenze.

Continue reading “Governare la vita”