AutoMutuoAiuto, Metapsicologia, Psicologia

Analisi, yoga e meditazione

“In ogni analisi emerge una maggiore consapevolezza, grazie alla presa di coscienza delle rimozioni, delle proiezioni e così via. Il processo analitico provoca, in questo modo, un Sèampliamento della coscienza, ma resta immutata la relazione dell’Io con i suoi oggetti. L’Io, invischiato  nel conflitto con gli oggetti, è ancora coinvolto. Soltanto con il proseguimento dell’analisi si stabilisce un’analogia con lo yoga, per il fatto che la coscienza  è separata dai propri oggetti (v. Il Segreto del fiore d’oro). Questo distacco è strettamente collegato al processo di individuazione, che comincia con il Sé che si distingue dagli oggetti e dall’Io. E’ come se la coscienza si separasse dagli oggetti e dall’Io e migrasse nel non-Io, nell’altro centro, estraneo anche se originariamente suo. Questo distacco della coscienza è il liberarsi da tamas e raja, il liberarsi dalle passioni e dall’invischiamento nel regno degli oggetti. E’ qualcosa di cui non posso addurre ulteriori prove filosofiche. E’ un’esperienza psichica che praticamente si esprime in un senso di liberazione. Continue reading “Analisi, yoga e meditazione”

palestra
In evidenza, Life counseling, Pedagogia, Psicologia, Ricerca di senso

La Palestra dell’Anima

O meglio sarebbe dire “della Psiche”,

perché “Anima” è un termine utilizzato in modi molto diversi da psicologia, religioni e dottrine spirituali.

Il_Vortice_dell_animaSul termine “psiche” possiamo andare più tranquilli: quell’insieme di vissuti, pensieri, emozioni, istinti…. insomma tutto quello che nelle persone umane “non è corpo”, seppure con il corpo abbia una relazione strettissima e quindi renda davvero difficile stabilire linee di demarcazione e confini precisi. Si possono anche includere altre dimensioni umane, verso le quali cresce l’attenzione,  quale il “corpo eterico”: una “fascia energetica” non visibile ai più, ma percepibile come una sorta di “campo magnetico” che circonda ogni corpo fisico, a cui vengono attribuite molte competenze e particolarità. Del resto qualsiasi massa, sappiamo dalla fisica, genera un campo magnetico di attrazione/repulsione che potrebbe essere accostato (come significato, come tipologia) al corpo eterico di cui molte medicine alternative parlano diffusamente.

Continue reading “La Palestra dell’Anima”

Metapsicologia, Spiritualità

Il paradigma della coscienza

Intervento del dr. Bruno Renzi al convegno “Resistenze alla guarigione” Milano, giugno 2012:

lavoro psy“Nelle scuole di psicologia classiche in genere non è considerata la dimensione transpersonale. La fisica quantistica ci sta aiutando a cambiare paradigma, anche se le nostre credenze sono legate ancora a un vecchio paradigma. Grazie alla fisica quantistica sappiamo che l’energia non è continua ma è caratterizzata da unità discrete (i quanti). Sappiamo che osservando un esperimento in qualche modo lo modifichiamo, e che se conosciamo la posizione esatta di una particella-onda, non possiamo conoscerne la velocità (principio di indeterminazione). Continue reading “Il paradigma della coscienza”