Psicologia, Ricerca di senso, Spiritualità

La via archetipica dei Tarocchi

Parlare dei Tarocchi è argomento spinoso, perché a tratti condiviso tra la psicologia dell’inconscio, l’esoterismo e la ciarlataneria. Cerchiamo la via più credibile.

jungC.G.Jung – allievo di Freud  da cui si allontanò per divergenze sostanziali – caposcuola della psicologia analitica, era un personaggio molto interessante. Uomo di vastissima cultura e di mente curiosa e aperta, si occupò molto dei “mondi altri”: paranormale, esoterico, lontane culture e religioni, riuscendo a rivedere ogni elemento in chiave psicologica e archetipica, cioè riferita ai “modelli” interni propri della psiche umana. Continue reading “La via archetipica dei Tarocchi”

Metapsicologia, Spiritualità

Il paradigma della coscienza

Intervento del dr. Bruno Renzi al convegno “Resistenze alla guarigione” Milano, giugno 2012:

lavoro psy“Nelle scuole di psicologia classiche in genere non è considerata la dimensione transpersonale. La fisica quantistica ci sta aiutando a cambiare paradigma, anche se le nostre credenze sono legate ancora a un vecchio paradigma. Grazie alla fisica quantistica sappiamo che l’energia non è continua ma è caratterizzata da unità discrete (i quanti). Sappiamo che osservando un esperimento in qualche modo lo modifichiamo, e che se conosciamo la posizione esatta di una particella-onda, non possiamo conoscerne la velocità (principio di indeterminazione). Continue reading “Il paradigma della coscienza”

Analogie, Metapsicologia, Spiritualità

Armonica: le leggi dell’essere e della psiche

   ” Se emesso da un oggetto libero di vibrare, ad esempio una corda tesa, il suono genera (crea) altri suoni. Sono queste le sue “armoniche” o “parziali”, legate ad esso e tra di loro da precisi rapporti tra i  valori numerici della lunghezza d’onda, quindi anche del suo reciproco la frequenza di vibrazione. Va detto che il fenomeno interessa anche la vibrazione elettromagnetica ed è ben conosciuto dalla Fisica che ne fornisce la formalizzazione matematica (serie di Fourier). Per l’Armonica hanno particolare rilevanza questi rapporti o intervalli cui corrisponde un numero razionale (frazione di numeri interi) ed un valore psichico derivante dalla percezione uditiva; ragione ed ascolto umani si trovano qui collaboranti. Continue reading “Armonica: le leggi dell’essere e della psiche”

Psicologia, Psicoterapia, Spiritualità

Fin dove arriva la psicoterapia

“Nessun analista può portare un paziente oltre il limite da lui stesso raggiunto nell’elaborazione dei propri complessi.”  (Jung)

Quindi, dipende dal terapeuta. Certo,  non solo. Per lo più la formazione di un terapeuta della psiche è ampia e approfondita (mi riferisco allo psicoterapeuta, non al counselor…) e quindi – di norma –  il suo viaggio dentro di sè e dentro i meccanismi umani è più approfondito di quanto lo sia ordinariamente.

Tuttavia ci sono disagi che hanno radici profonde nella perdita di senso, nella ricerca mancata o interrotta di uno scopo e di un significato per la propria vita, che si presentano come “complessi”, cioè come insiemi di esperienze/emozioni che tendono a riprodursi in modo cristallizzato creando disagio, sofferenza, depressione.

E’ qui che la strada percorsa da un terapeuta nella sua vita e nella sua umanità, nel suo lavoro su di sè e con il Sè diventa significativa per poter “condurre” il paziente verso le sue mete. Cioè verso la sua realizzazione, poichè le mete di questo viaggio non si conoscono mai a priori.